Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

Tonno in Crosta

Tonno in Crosta di Quinoa

Per gli amanti del pesce fresco oggi vorrei proporre uno dei miei piatti preferiti: il Tonno in Crosta di Quinoa con Crema di Mango.

Tonno in Crosta di Quinoa

Sono una fanatica del pesce crudo, lo ammetto.

Ogni volta che mi capita di andare a cena in un ristorante in cui viene proposta negli antipasti la “Cruditè di Pesce”, la mia scelta ricade sempre su questo piatto.

Adoro il sapore del pesce crudo a tal punto che spesso non lo condisco neppure proprio per gustare al meglio ogni sapore presente nel piatto.

L’ unico carpaccio su cui stendo un filo di olio è quello di Tonno perchè, a gusto mio ovviamente, l ‘ Olio Evo ne esalta il sapore.

Questa logica è la stessa che mi ha portato a preparare questo delizioso piatto: il Tonno in Crosta di Quinoa con Crema al Mango.

Si tratta di un piatto fresco, che prevede una cottura velocissima del Filetto di Tonno dopo che quest’ ultimo viene marinato in una crema ottenuta da un mix di Miele di Acacia e Salsa Teriyaki e “impanato” con Quinoa Soffiata.

Ti ho parlato di cottura veloce, ma in realtà si tratta più che altro di una Scottatura del Filetto di Tonno: giusto il tempo di far abbrustolire la Crosta di Quinoa.

Per questo motivo assicurati che il pesce sia stato abbattuto: in alternativa puoi congelarlo per 48 ore e lasciarlo scongelare fuori dal frigorifero naturalmente.

La Ricetta del Tonno in Crosta di Quinoa

dettagli

Porzioni

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di Cottura

5 minuti

Difficoltà

facile

Ingredienti

  • 300 gr di Filetto di Tonno abbattuto

  • Quinoa soffiata q.b

  • 2 Cucchiai di Miele di Acacia

  • 2 Cucchiai di salsa Teriyaki (io utilizzo quella 0 calorie senza glutine)

  • 1/2 Mango

  • Olio Evo

  • Sale Nero

  • Pepe

Procedimento

  • Spennella il Filetto di Tonno con una emulsione creata dalla unione di Miele e Salsa Teriyaki e lascialo insaporire
  • mentre il Tonno si insaporisce, dedicati alla preparazione della Crema al Mango: taglia il Mango a dadini e versalo in un boccale con un cucchiaio di Olio Evo, aggiustalo di Sale e Pepe e frulla con un frullatore ad immersione
  • riponi la Salsa in Frigorifero e concludi la preparazione del Tonno: “impana” il Filetto nella Quinoa Soffiata
  • ora che tutti gli elementi sono pronti, puoi impiattare: versa due cucchiai di Crema di Mango al centro del piatto, appoggiaci il Tonno in Crosta tagliato a cubetti e concludi con una spolverata di Sale Nero

Il Mio Consiglio

Ti è mai capitato di assaggiare un Filetto in Crosta che sapesse di bruciato? A me purtroppo si, ed è un elemento che non sopporto!

Purtroppo il sapore di bruciato, quando è presente, rovina completamente tutto il piatto, e non solo!

Ti svelerò un piccolo trucchetto per cuocere perfettamente il Tonno in Crosta, rendendolo estremamente leggero perchè non è prevista alcuna aggiunta di olio in cottura.

Inoltre questa tecnica di cottura potrai adattarla a qualsiasi tipologia di pesce e di carne, che sia o no in crosta.

Vedrai, si tratta veramente di un passaggio semplice che ora ti illustrerò.

Taglia un foglio di carta da forno delle stesse dimensioni della padella che deciderai di utilizzare, appoggialo sul suo fondo e accendi il fuoco a fiamma vivace.

Quando la padella avrà raggiunto la temperatura desiderata, abbassa la fiamma e cuoci il Filetto.

Questo piccolo trucchetto mi è stato spiegato da un amico ristoratore, e da quando ho provato a replicarlo a casa, non l’ ho davvero più abbandonato!

Sono sicura che lo proverai anche tu!!!!

Io ti aspetto alla prossima ricetta!

Lorenza

4 Comments

Post A Comment