Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

strudel di mele senza glutine e vegano

Lo strudel è una delizia, ma lo avete mai preparato da zero in versione senza glutine?

Vi faccio una promessa: lo preparerete in pochi minuti e non abbandonerete mai più questo impasto!

Fragrante al punto giusto, gustoso e anche un poco rustico grazie alla presenza della farina di grano saraceno e di mandorle.

Chi ha voglia di affondare con me la forchetta in questa fetta per inaugurare le ricette natalizie di #dolcementesane ?

Prima di lasciarvi la ricetta però vi lascio un piccolo consiglio: quando vi parlo di farina di mandorle, dobbiamo distinguere tra quella che si trova in commercio e quella, più grossolana, che prepariamo in casa.

La prima è perfetta per frolle, paste matte o brisè, mentre la seconda è maggiormente indicata per i dolci soffici, in cui è importante e gradevole sentire la croccantezza delle mandorle ad ogni morso.

Se non sapete qualche acquistare, vi consiglio quella che trovate sullo shop www.nu3.it e che potete acquistare scontata del 15% con il codice REDG15

 

strudel di mele senza glutine e vegano

Porzioni

6

persone
Tempo di Preparazione

15

minuti
Tempo di cottura

40

minuti
Difficoltà

facile

Ingredienti

  • 60 gr di farina di grano saraceno

  • 20 gr di farina di mandorle

  • 20 gr di farina di riso

  • 20 gr di amido di mais

  • 80 gr di acqua fredda

  • 10 gr di olio di cocco

  • 2 mele rosse

  • uvetta e pinoli qb

  • 3 cucchiai di eritritolo

  • succo di un limone

  • pangrattato senza glutine

Procedimento

  • Impastate gli ingredienti per la pasta matta (farine, acqua, olio) a mano in una ciotola o nel mixer.

  • Formate un panetto elastico da lavorare e stendetelo sulla carta forno, leggermente infarinata e formate un rettangolo piuttosto sottile.

  • Sbucciate e tagliate a pezzetti piccoli 2 mele medie. Mettete i pezzetti in una ciotola, aggiungete il succo di un limone, l' eritritolo e l'uvetta strizzata, ammollata precedentemente in acqua calda e rum o grappa.

  • Cospargete il rettangolo di pasta strudel con pan grattato senza glutine e versate la farcia di mele e uvetta al centro del rettangolo

  • Chiudete a libro, ricavate dei tagli in superficie e, dopo aver spennellato con latte di cocco cuocere a 180° in forno astatico pre-riscaldato per 40 minuti

    Potrebbero interessarti anche

    No Comments

    Post A Comment