Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

Pokè Bowl Tonno Marinato

Pokè Bowl con Tonno marinato e Basmati

Ispirata all’ originale Piatto Hawaiano, questa Pokè Bowl con Tonno marinato e basmati è perfetta anche per una tranquilla cena tra amici!

Pokè Bowl con Tonno Marinato

Semplicissime da preparare, le Pokè Bowl sono state e saranno la salvezza dei miei pranzi frettolosi!

Sì, sono una persona molto organizzata e programmo sempre tutto, proprio per non fare mai nulla di fretta e con l’ acqua alla gola, come si dice dalle mie parti.

Quando faccio la spesa settimanale penso sempre a cosa mangerò nei giorni successivi, sia per quanto riguarda la frutta e la verdura, sia per carne e pesce.

Programmo tutto perchè ho pochissimo tempo libero e, per quanto ami cucinare, stare ore e ore ai fornelli per poi ridurmi a dover pranzare in 5 minuti scarsi, non fa decisamente per me!

Preferisco di gran lunga cucinare qualcosa di veloce, ma allo stesso tempo sano e sfizioso che appaghi sia la vista che il palato!

Le Pokè Bowl, che poi non sono altro che delle meravigliose e colorate insalatone che fungono da piatto unico, sono state la salvezza della mia estate.

Da quando ho ripreso il lavoro post – lockdown, i ritmi di vita si sono intensificati e il poco tempo libero che avevo, si è ridotto ulteriormente: mai e poi mai, però, avrei rinunciato ai miei pasti sani.

Nel mio Blog hai già avuto modo di scoprire quali sono le caratteristiche di una Pokè Bowl e come prepararla ( leggi QUI) e ti ho dato anche qualche idea su quali posso essere gli ingredienti da utilizzare (leggi QUI).

Piccolo ripassino veloce!

La versione originale delle vere Pokè Bowl Hawaiane prevede l’ utilizzo del Tonno Crudo marinato e del Basmati: era d’ obbligo prepararne una esattamente con questi ingredienti di base.

La parte più lunga è la marinatura del Tonno, che varia tra i 10 e i 30 minuti, tempo durante il quale puoi tagliare le verdure e cuocere il riso: et voilà, il pranzo è servito!

Tra l’ altro le Pokè Bowl sono ottime anche per essere presentate in una informale cena tra amici: più tardi ti svelerò qualche piccolo trucchetto per rendere, in tal caso, la cena più interessante!

Ora però, andiamo a prepararla!

La Ricetta della Pokè Bowl con Tonno Marinato e Basmati

Dettagli

Porzioni

2 persone

Tempo di preparazione

15 minuti

Tempo di Cottura

13 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

  • 120 gr di Riso Basmati

  • 150 gr di Tonno abbattuto

  • 1/2 Mango

  • 2 Cetrioli

  • 2 Zucchine

  • Olio evo

  • Salsa di soia

  • Pepe

  • Zenzero fresco

  • Semi misti

preparazione

  • Cuoci il Riso Basmati: porta a ebollizione in una casseruola l’ acqua (rapporto 1:2 con il riso) e aggiungi il basmati. Cuoci per 3 minuti a fiamma vivave, dopodichè abbassa la fiamma, copri con un coperchio e cuoci per altri 10 minuti. Trascorso questo tempo, togli il coperchio e lascia raffreddare il riso che avrà assorbito tutta l’ acqua.
  • Marina il Tonno: mentre il riso cuoce, taglia a cubetti il tonno e fallo marinare in frigorifero con una emulsione di olio evo, salsa di soia, pepe e zenzero fresco.
  • Componi la Bowl: con uno spiralizzatore (io utilizzo questo QUI) ricava degli spaghetti dalle zucchine e posizionali nella ciotola, aggiungi il mango tagliato a cubetti, il cetriolo privato della buccia e il riso basmati raffreddato.
  • Estrai il tonno dal frigorifero e ponilo al centro della Bowl: utilizza la sua marinatura come condimento e concludi con una spolverata di semi misti.

Il Mio Consiglio

Vuoi presentare le Pokè Bowl durante una cena tra amici ma non conosci i gusti di ognuno di loro?

Nessun problema!

Una idea carina e originale è quella di mettere a disposizione di ognuno una ciotola vuota e, al centro del tavolo, tante piccole Bowl con gli ingredienti per comporla.

In questo modo ognuno di loro potrà decidere cosa mangiare, in quali quantità e se fare il bis!

Puoi preparare tutti gli ingredienti in anticipo senza alcun problema così che anche tu potrai goderti la cena: abbi cura di aggiungere un filo d’ olio ai cereali dopo averli cotti per evitare che i chicchi si attacchino tra loro!

Ti piace come idea?

A me tantissimo!!!!

Ti aspetto alla prossima Ricetta!

Lorenza

1 Comment

Post A Comment