Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

Gamberi gratinati al forno

ecco la verità: settembre è il vero gennaio!

I Gamberi Gratinati al forno per me sono uno di quei piatti di transizione tra la stagione calda e i primi freschi autunnali: un buon motivo per accendere il forno, con un risultato che profuma ancora di estate!

Nonostante da sempre veda questo mese come il vero inizio dell’ anno, spesso fatico a lasciarmi alle spalle la luce del sole fino a tarda sera, le giornate calde d’ estate e la voglia di uscire e star fuori ore ed ore.

Da sempre però vedo Settembre come il vero e proprio inizio dell’ anno: mi sembra che con lui arrivino anche tanti buoni propositi, promesse fatte a me stessa e nuovi inizi. E’ così anche per voi?

Settembre è quel mese in cui cerchi di lasciarti faticosamente alle spalle l’ estate appena passata, ma in cui allo stesso tempo non vedi l’ora di intraprendere nuovi percorsi, nuove collaborazioni, nuovi studi, una nuova vita e un nuovo inizio.

E’ il mese dei buoni propositi e se dovessi pensare a una immagine per rappresentarlo, disegnerei una piccola me che apre un quaderno bianco il primo giorno di scuola!

Tra i miei buoni propositi e nuovi obiettivi, quest’ anno se ne nasconde uno meraviglioso, a cui sto lavorando da mesi e per cui non sto più nella pelle per tenervelo nascosto!
Ogni cosa ha il suo tempo, e presto potrò svelarvi tutto!

Per te Settembre è il mese per…? Mentre ci pensi, ti lascio la ricetta con cui ho ufficialmente salutato la stagione calda!

Gamberi gratinati al forno

Servings

2

servings
Prep time

10

minutes
Cooking time

15

minutes
Difficult

Facile

Ingredients

  • 10 code di gambero

  • 1 zucchine

  • Pangrattato senza glutine qb

  • Spezie a piacere

  • 1 cucchiaio di olio evo

Directions

  • Pulisci i gamberi, asciugali e avvolgili in una fettina di zucchina ricavata tagliando quest' ultima con un pelapatate

  • Tuffa le code di gambero nella panatura ottenuta mescolando pangrattato, olio e spezie e, dopo averli disposti su una leccarda coperta di carta da forno

  • Cuocili a 200° forno ventilato per 15 minuti.

    No Comments

    Post A Comment