Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

Cous Cous estivo al Curry con Gamberi

Con questo Cous Cous estivo al Curry e Gamberi non voglio solo offrirti una idea per pranzo, ma anche parlare di Food Photography, cosa ne pensi?

Nei miei canali Social parliamo spesso di fotografia, forse perchè ho scoperto proprio negli ultimi mesi questa passione e mi piace veramente tanto studiare tutte le sue sfaccetatture.

Formazione e curiosità sono aspetti importantissimi, soprattutto quando ci si imbatte in un mondo nuovo e di questo mondo ci si vuole vivere e costruire la propria professione.

Ho la fortuna di essere una persona molto curiosa e estremamente fantasiosa, e queste sono caratteristiche che non devono mancare nel caso in cui si decida, come ho detto prima, di crearsi un nuovo spazio in cui lavorare.

Sempre più spesso, i clienti, decidono di farsi seguire da me anche per quanto riguarda gli shooting fotografici nonostante io non nasca come fotografa, ma come Social Media Manager.

Questo ogni volta mi stupisce davvero tanto, oltre che riempirmi di gioia, perchè i sacrifici vengono ripagati con la gratitudine. Cosa posso volere di più?

Semplicemente vorrei condividere con voi qualche piccolo trucco, e sai perchè?

Ve lo spiego subito in pochissime parole: ho capito che per creare la proprio presenza digitale, si deve apprendere il più possibile nel minor tempo possibile.

A tutti noi piace avere un profilo Instagram o Facebook ben curato, con fotografie belle e affascinanti, anche se con quel profilo non ci lavoriamo, ma lo usiamo semplicemente per trascorrere il nostro tempo.

Ecco allora che entra in gioco il piatto di oggi, il Cous Cous al Curry con gamberi che ho utilizzato per realizzare un set fotografico totalmente homemade.

Sì, è possibile farlo e anche se non hai un materiale professionale!

Posso davvero scattare una buona foto senza essere un professionista?

Ti serve solo un pochino di fantasia e seguire alcune regole base:

  • FONTE DI LUCE : artificiale o naturale (è preferibile la seconda)
  • COMPOSIZIONE: posiziona per primo il soggetto della foto
  • PROPS: arricchisci il set, guardati intorno, usa gli ingredienti che compongono il piatto, un libro, un canovaccio… Viaggia con la mente
  • SCATTA! Prova diverse inquadrature, gira intorno al soggetto, cambia angolazione e se non ti soddisfa anche la composizione del set…

Ma non finisce qui!

Se proprio vuoi strafare, segnati anche questi consigli:

  • Usa un pannello per creare il tuo sfondo : puoi crearlo utilizzando una base di legno e della carta da parati
  • Inserisci un elemento che ti carratterizza e che faccia capire a chi osserva la foto, che quello scatto è tuo ancor prima di leggere il tuo nome
  • Crea profondità e movimento nell’ area che andrai a fotografare
  • Inserisci props che richiamino i colori contenuti nel piatto
  • Una volta scattata la foto, dedicati all’editing : io mi trovo benissimo con Lightroom, e tu?

Tutti questi appunti mi hanno fatto venire fame comunque, quindi passiamo oltre e andiamo dritti alla ricetta del piatto di oggi!

La Ricetta del Cous Cous al Curry con Gamberi

Dettagli

Porzioni

2 persone

Tempo di preparazione

10 minuti

Tempo di Cottura

10 minuti

Calories

Ingredienti

  • 100 gr di cous cous (io senza glutine)

  • 8 gamberi

  • una manciata di pomodorini

  • 2 carote

  • 1 avocado

  • 1 cucchiaino di curry

  • basilico fresco

  • sale

  • pepe

  • 1 cucchiaio di olio evo

procedimento

  • Cuoci il Cous Cous seguendo il procedimento segnato sulla confezione, aggiungendo in cottura il curry;
  • In una padella antiaderente scotta i gamberi precedentemente puliti insieme ad un cucchiaio di olio evo;
  • In una ciotola unisci i pomodorini a spicchi e le carote tagliate a cubetti di circa 1/2 cm;
  • Aggiungi l’ avocado a cubetti e incorpora il cous cous dopo averlo sgranato;
  • Adagia sulla superficie i gamberi, le foglie di basilico, aggiusta di sale e pepe e servi.

Potrebbero interessarti anche:

No Comments

Post A Comment