Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

Mug Cake Proteica : gustosa, sana e velocissima!

La Mug Cake Proteica, oltre ad essere una colazione golosa e sana, è ottima quando si ha poco tempo a disposizione!

Mug Cake ai Frutti di Bosco

Cosa succede quando hai bisogno di dormire cinque minuti più del solito oppure ti addormenti ma non puoi assolutamente saltare la colazione?

Assolutamente nulla!

Se anche tu, come me, rientri nella categoria “toccatemi tutto ma non la colazione” , questa ricetta fa al caso tuo perchè ti assicuro che impiegherai più tempo a leggere questo articolo che a realizzarla!

Ti ho incuriosita?

Quella che troverai di seguito è la ricetta base per realizzare la tua Mug Cake.

Ovviamente la potrai modificare a tuo piacimento aggiungendo gli aromi che preferisci o usando la farina di avena aromatizzata : la adoro!

La conosci?

Io la trovo online oppure nei negozi più forniti ed è meravigliosa!

La puoi utilizzare per insaporire i tuoi Pancake, i Porridge ed anche la Mug Cake!

In commercio ne esistono di svariati tipi : avena al cioccolato , alla vaniglia , alla cannella , al limone……e potrei andare avanti ad elencartene altri 100!

Basta fare una piccola ricerca su Google e rimarrai sorpresa di quanti prodotti sani esistono e di cui non sapevi l’esistenza!

Torniamo però alla protagonista della nostra Ricetta : la Mug Cake!

Sei pronta per preparare, insieme a me, la tua colazione super veloce?

Ingredienti per una Mug Cake:

  • 75 gr di albumi pastorizzati
  • 70 gr di yogurt greco 0 % di grassi
  • 30 gr farina di avena, avena istantanea o altra farina
  • 10 gr di cacao amaro
  • 1 cucchiaino di lievito per dolci

Procedimento:

  1. Mescola tutti gli ingredienti direttamente nella tazza.
  2. Assicurati che il composto risulti cremoso e senza grumi.
  3. Cuoci in forno a microonde per 3 minuti a 600 w.
  4. La torta si gonfierà tanto in cottura per poi cedere : tranquilla , è normale.
  5. Togli la tazza e capovolgila su un piattino : guarnisci a piacere yogurt e frutta

Consigli per le sostituzioni nella Mug Cake

Non ti piace il cacao? Non ti preoccupare!

Come ti dicevo puoi tranquillamente sostituirlo utilizzando farina aromatizzata oppure neutra ed aromatizzarla a tuo piacimento!

Le mie alternative preferite sono cannella, zenzero oppure una grattata di scorza di limone per un tocco di freschezza.

In che dosi?

Nel caso in cui tu decida di utilizzare una farina neutra e non aromatizzata, anzichè 30 gr, ti consiglio di utilizzarne 40 gr e aggiungere l’ aroma che preferisci.

Diverso è invece il discorso se si decide di utilizzare farina di mandorla o di cocco.

Entrambe sono farine che assorbono tantissimo i liquidi e quindi il dosaggio previsto è totalmente diverso.

In questo caso ti consiglio di mantenere come base i 30 gr di farina neutra e aggiungere 10 gr di farina di mandorle / cocco. Mentre mescoli l’impasto, se questo ti risulta estremamente compatto, aggiungi poca acqua per renderlo cremoso.

Non ti piace lo yogurt greco o sei intollerante al lattosio?

Nessun problema! Puoi sostituirlo nelle stesse quantità con qualsiasi altro tipo di yogurt (vegetale e non), ricotta o skyr.

Il mio consiglio è comunque quello di mantenersi su uno yogurt bianco senza aggiunta di aromi o frutta per non alterare i sapori della Mug Cake.

Infine, per quanto riguarda il topping, il mio consiglio è quello di abbinare sempre frutta fresca e un cucchiaino di burro di frutta secca per dare un sapore più marcato alla Mug Cake: farà davvero la differenza!

Ti è piaciuta la ricetta di questa colazione in tazza?

Spero proprio di sì e sono convinta che diventerà la tua colazione salvatempo, proprio come è capitato a me!

Se la provi, mi raccomando, fammi sapere se ti è piaciuta e che abbinamenti hai deciso di provare!

Mi piace prendere spunto da chi mi segue!

Ti aspetto alla prossima Ricetta!

Lorenza

No Comments

Post A Comment