Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

Polpo Burger

Polpo Burger: la Ricetta per un Polpo perfetto.

Sono talmente golosa di pesce che dopo aver cotto perfettamente un Octopus Vulgaris, ho realizzato questo Polpo Burger: un piatto unico oppure un delizioso finger food che ti lascerà veramente a bocca aperta!

Polpo Burger

Qualche settimana fa ho ricevuto da Inglese Gluten Free dei sofficissimi panini per burger e subito ho pensato di realizzare qualcosa di diverso dal solito.

Il caso ha voluto che proprio lo stesso giorno, dal mio pescivendolo di fiducia, avessi acquistato un meraviglioso Polpo dal peso di circa 1,4 kg: il peso ideale per ottenere una cottura perfetta di questo meraviglioso mollusco.

Negli anni ho provato a cuocerlo in tantissimi modi: in pentola a pressione, semplicemente bollito, in pentola con aceto e limone….ma questa volta ho voluto approfittare della mia Vaporiera Elettrica per provare a cuocerlo.

Ovviamente le aspettative sono state altamente superate: la cottura a vapore non sbaglia mai e non smette di stupirmi.

In 90 minuti ho ottenuto un Polpo perfettamente cotto, pronto per essere mangiato una volta intiepidito, anche se io ho un piccolo trucco per renderlo veramente indimenticabile!

Sei curiosa di sapere qual è il mio segreto?

Allora tirati su le maniche, iniziamo a cucinare!

La Ricetta del Polpo Burger

Dettagli

Porzioni

2 persone

Tempo di Preparazione

15 minuti

Tempo di Cottura

90 minuti

Difficoltà

media

Ingredienti

  • 1 Polpo

  • 4 Pan Burger Inglese Gluten Free

  • 1 Pomodoro ramato

  • Insalata verde

  • Pesto Genovese q.b

Preparazione

  • Immergi il Polpo 3/4 volte in acqua bollente fino a quando i tentacoli non si saranno arricciati; successivamente cuocilo in vaporiera per 90 minuti. Terminato questo tempo lascialo intiepidire.
  • Quando riuscirai a maneggiarlo facilmente, taglia i tentacoli e arrostiscili in una padella rovente, leggermente unta con un filo d’olio Evo per far diventare la pelle croccante.
  • Nel frattempo taglia i panini a metà e tostali leggermente in forno.
  • Assembla il piatto: stendi un velo di pesto all’ interno dei panini, aggiungi una fetta di pomodoro ramato, l’ insalata e il Polpo Arrostito.

Il Mio Consiglio

Puoi utilizzare questa tecnica di cottura del Polpo anche per creare una semplicissima Insalata di Polpo e Patate oppure per un Ragù di Polpo adatto per condire una sfiziosa pasta.

Ti consiglio di scegliere sempre Polpi con peso superiore a 1 Kg, perchè avendo i tentacoli grossi tendono a rimanere veramente più morbidi durante la cottura.

La cottura al Vapore consente di mantenere la carne del mollusco estremamente tenera: ricordi la pubblicità del famoso “si taglia con un grissino”?

Ecco, diciamo che il Polpo al Vapore è talmente tenero che potresti tranquillamente tagliarlo così!

Ti consiglio di proporre il Polpo Burger anche come aperitivo o finger food: lascerai tutti veramente a bocca aperta!

E tu? Come lo cucini di solito?

Ti aspetto alla prossima ricetta!

Lorenza

2 Comments

Post A Comment