Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

French Toast Light

French Toast Light: la ricetta senza burro!

La Ricetta di questo French Toast Light ti lascerà talmente soddisfatta che non sentirai più la necessità di usare quintali di burro per realizzare una colazione golosa!

French Toast LIght

Si tratta realmente di una invezione francese?

La prima menzione al French Toast si ha nelle ricette romane di Apicius a cavallo tra il IV-V secolo, poi fino al XIV secolo non si sentì più nulla fino a quando vennero offerti a Luigi V d’Inghilterra.

La vera versione fritta però viene ovviamente dall’ America, perchè fino ad allora il pane raffermo veniva cotto nel forno!

La prima versione del French Toast uscì da un piccolo locale di Albany, nello stato di New York: il nome “French” ricorda proprio il proprietario di questo locale che decise di servire la sua versione per colazione!

La versione originale, per quanto sicuramente gustosa e saporita, purtroppo non è altrettanto salutare, anzi!

Nonostante possano essere utilizzati ingredienti di qualità, la presenza di burro, uova, zucchero a velo e pan brioches non è sicuramente amica della linea e del nostro benessere!

Questo non significa che dovete rinunciare ad un originale French Toast durante un bruch nel caso vi troviate in vacanza a New York!

E’ assolutamente giusto assaggiare i piatti tipici delle zone che si visitano, questo è sacrosanto!

Ma se vogliamo realizzare anche a casa una colazione gustosa, possiamo mettere in atto qualche piccolo trucchetto che non ci farà rimpiangere assolutamente nulla!

La Ricetta del French Toast senza burro

French Toast
French Toast Light

Dettagli

Porzione

1 persona

Tempo di preapazione

10 minuti

Tempo di Cottura

5 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

procedimento

  • ungi una padella antiaderente con un cucchiaino di olio di cocco e stendilo su tutta la superficie con l’ aiuto di un foglio di carta assorbente
  • mentre la padella si scalda bagna le fette di Pan Bauletto con l’ albume e il Latte di Cocco
  • quando la padella sarà rovente, abbassa la fiamma e inizia la cottura del pane avendo cura di muoverlo delicatamente per non rompere la fetta
  • dopo 2/3 minuti, gira le fette di pane per abbrustolire anche l’ altro lato
  • quando il Pane sarà ben dorato, il French Toast sarà pronto!

Il Mio Consiglio

Puoi decidere di farcire il French Toast Light solamente con Sciroppo di acero, oppure con yogurt magro e frutta fresca, oppure con un velo di crema proteica al cacao per una versione ancora più golosa!

Personalmente lo adoro con lo yogurt, la frutta a pezzetti e qualche granello di frutta secca! Una vera goduria per il palato!

Sono sicura che quando lo proverai, non rimpiangerai la versione americana!

Tu come lo farciresti?

Ti aspetto alla prossima ricetta!

Lorenza

1 Comment

Post A Comment