Cerchi una ricetta?

Seguimi sui social

#theredgourmetinstatips: tutti i mercoledì con una ricetta salata e tips su instagram e personal branding

Crema Pasticcera Light

Crema Pasticcera Light: una sola crema per tanti utilizzi!

Oggi parliamo della Crema Pasticcera Light: una crema leggera e adatta veramente a qualsiasi momento della giornata e utilizzabile in tantissime ricette!

Crema Pasticcera con granola e frutta fresca

Ispirata dalla versione originale di Maria, una super mamma food blogger che prepara delle colazioni da urlo per il suo dolce cucciolo, ho provato a realizzare una versione più adatta alle mie esigenze di questa Crema Pasticcera Light.

Ho creato una versione leggermente più proteica rispetto all’originale, ma sempre leggera e gustosa: non noterai assolutamente la differenza rispetto alla vera Crema Pasticcera!

Si tratta di una crema velocissima da preparare e, soprattutto da mangiare a cuor leggero!

Una crema sola per mille utilizzi!

La Crema Pasticcera è veramente versatile e puoi decidere di utilizzarla in tantissimi modi!

Con Granola e Frutta fresca (come nella fotografia qui sopra) per una colazione al cucchiaio; per una versione ancora più leggera di questa strepitosa Crostata di Frutta Senza Cottura; oppure per farcire una Crèpe!

Ora però basta chiacchere e passiamo alla ricetta!

La Ricetta della Crema Pasticcera Light

Dettagli

Porzioni

1 persona

Tempo di preparazione

5 minuti

Tempo di Cottura

5 minuti

Difficoltà

Facile

Ingredienti

  • 150 gr di Latte di Cocco

  • 50 gr di Yogurt Greco 0%

  • 20 gr di albume

  • 10 gr di maizena

  • scorza di limone o aroma di limone in gocce

  • Curcuma o zafferano per dare colore

procedimento

  • In un pentolino unisci il latte, lo yogurt e l’ albume e mescola per amalgamare.
  • Aggiungi la curcura / zafferano e la maizena settacciati, la scorza di limone e metti sul fuoco dolce.
  • Mescola con una frusta fino a quando si formerà una crema liscia e senza grumi.

Il Mio Consiglio

La Crema Pasticcera è ottima sia calda che fredda: personalmente la preferisco tiepida per gustarne tutto il suo sapore.

Non ti preoccupare se non ti piace la curcuma o lo zafferano: servono semplicemente per dare colore alla crema; l’ aroma al limone ne coprirà il gusto!

Lorenza

2 Comments

Post A Comment